Le porte

Al ritorno dalla prima gita a Roma:

“Mamma ho visto il papa,
Mamma era altissimo e ha delle spalle larghissime
e poi degli occhi stupendi.
Mamma è bellissimo”.

Questa la descrizione fatta a mia madre.

Avevo dodici anni, volevo sfiorarti le mani
come avevano fatto le mie compagne di classe,
ma ero indietro
ero riuscita però a vedere la tua luce .
Emanavi luce, una luce mai vista,
una luce che ha dodici anni mi ha sconvolta.

Sapere ora di aver visto un uomo, un beato, un santo,
mi rende immensamente felice,
sono fortunata lo so.

Maria

Lascia un commento