Al mattino

Il rumore della pioggia lentamente si assottiglia,
la luce piano, piano prende forza e il buio si distende.
Le nuvole iniziano ad imbiancarsi e perdono il colore della notte.
L’umidità regna sovrana, il caldo ha fatto le valigie.
E i monti si vestono di un verde brillante,
in mezzo ai boschi, i soliti sono a caccia di funghi.

A chi primo arriva, a chi prima prende, a chi primo porta a casa.
Qualsiasi cosa pur di essere più bravo degli altri.

Il giorno avanza, la pioggia riprende il proprio passo,
inizia un nuovo giorno, anche questa è estate.

Maria

Lascia un commento